Martedi 26 settembre 2017 18:25

Mertens e Jorginho stendono il Nizza! Ora la Champions è ad un passo
Mertens e Jorginho piegano gli uomini di Favre 2-0. I partenopei si presenteranno avanti di due reti all'Allianz Riviera.

16 agosto 2017



NAPOLI - Il Napoli non sbaglia! In un San Paolo gremito, Mertens e Jorginho regolano gli uomini di Favre 2-0. I partenopei si presenteranno avanti di due reti all'Allianz Riviera. Nel match di ritorno non ci saranno - tra le fila del Nizza - gli espulsi, Koziello e Plea.

Partenza convincente

Avvio arrembante per i padroni di casa: al 2' il cross di Ghoulam viene ribattuto sui piedi di Hamsik che, però, non inquadra la porta. Gli azzurri fanno girare fluidamente la sfera, trovando ampio spazio sulle corsie laterali. All'8' Hamsik pesca, con un'imbucata deliziosa, Callejon, che colpisce di testa - in precario equilibrio - spedendo il pallone alto. Al 13' il Napoli passa in vantaggio: lancio in verticale di Insigne per Mertens, che scarta Cardinale e fa 1-0. Al 19' primo squillo degli ospiti: Saint-Maximin semina il panico nella retroguardia partenopea e cerca Plea. Koulibaly, però, intuisce tutto e sventa il pericolo. Non si fa attendere la replica degli uomini di Sarri. Al 21' Mertens crea scompiglio nell'area dei francesi e calcia: Cardinale neutralizza in due tempi. Il Nizza si scuote, affidandosi alle geometrie di Seri. Al 35' i rossoneri vanno vicini al pareggio: traversone di Jallet per l'accorrente Koziello, che controlla e spedisce di poco a lato. Al 40' cavalcata di Saint-Maximin, che - al limite dell'area - esplode il destro che sibila ad un soffio dallo specchio. Dall'altro lato, Insigne converge sul vertice destro dell'area e spara: Cardinale vola e devia in angolo. Si va al riposo con gli azzurri avanti 1-0.

Ripresa a senso unico

Al rientro dagli spogliatoi non cambia l'inerzia del match. È il Napoli a gestire i ritmi della contesa con il suo fraseggio. Ghiotta occasione per gli azzurri al 51': Callejon scarica fuori area per Mertens, che tira. Cardinale respinge su Insigne, che - in spaccata - manda fuori. Non restano a guardare i francesi. Al 57' Koziello sfonda in zona centrale ed apooggia a Plea: la conclusione dalla lunga distanza viene sporcata in corner da Koulibaly. I partenopei, però, continuano a macinare gioco ed al 61' sfiorano il raddoppio. Allan lancia Callejon sull'esterno, cross basso all'indietro per Mertens, che apre troppo il piatto e spedisce a lato. Il Nizza è troppo impreciso nel disimpegnarsi. I padroni di casi, invece, giocano a memoria ed al 66' centrano la traversa su una deviazione di Le Marchand. Al 69' scambio nello stretto tra Insigne e Mertens. Il belga viene atterrato da Jallet: è rigore per il Napoli. Dal dischetto si presenta Jorginho, che spiazza l'estremo difensore ospite. Al 76' Insigne va vicino al tris. Callejon crossa alla perfezione per Lorenzinho, che spara addosso a Cardinale. Al 79' il Nizza è in nove: espulso Koziello per un'entrata killer su Zielinski e Plea per le susseguenti proteste. All'86' Milik, messo davanti al portiere da Callejon, liscia la sfera. Non succede più nulla: 2-0 ed azzurri ad un passo dai gironi di Champions League.

© Riproduzione riservata