Venerdi 20 ottobre 2017 18:05

Cies, Mertens è il miglior centravanti d’Europa. Battuti Higuain e Aguero
Nella "squadra ideale" del Cies la prima punta è Dries Mertens: il belga, in questa stagione, ha fatto meglio di Dzeko, Aguero e Cavani.

17 maggio 2017



Il Cies Football Observatory ha scelto il miglior undici titolare della stagione 2016/2017.  Sono state analizzate le prestazioni dei calciatori che hanno giocato almeno 2000 minuti nei cinque massimi campionati europei: Serie A, Premier League, LaLiga, Ligue 1 e Bundesliga. L'osservatorio ha stilato anche delle classifiche per ogni ruolo basandosi su parametri in grado di valutare i calciatori in modo obiettivo e comparabile. Solo tre gli "italiani" selezionati nella squadra ideale: Bruno Peres, Alex Sandro e Dries Mertens.

La formazione scelta è il 4-3-3. Tra i pali c'è Manuel Neuer (Bayern Monaco), davanti a lui i compagni di squadra Javi Martínez e Mats Hummels, difensori centrali. Alex Sandro (Juventus) e Bruno Peres (Roma) coprono le fasce. Thiago Alcántara (Bayern Monaco) dirige il centrocampo affiancato da Paul Pogba (Manchester United) e Naby Keita (Lipsia). Per quanto scontata la scelta delle ali, non è mancata una sorpresa nel reparto offensivo: tra Lionel Messi (Barcellona) e Cristiano Ronaldo (Real Madrid) c'è Dries Mertens (Napoli). Ma il belga non è l'unico calciatore del Napoli presente nelle classifiche del Cies Football Observatory. È "solo" l'eccellenza tra le punte centrali: dietro di lui Dzeko, Aguero e Cavani. A portare in alto il nome del club partenopeo ci sono anche Kalidou Koulibaly (5° tra i difensori centrali), Faouzi Ghoulam (7° tra i terzini), Marek Hamsik (5° tra i centrocampisti) e Lorenzo Insigne (4° tra le ali) alle spalle di Cristiano Ronaldo, Messi e Neymar.

© Riproduzione riservata