Venerdi 24 novembre 2017 02:39

Lutto in casa Napoli, è morto Peppe Massa
Peppe Massa si è spento all'età di 69 anni. Leggendaria ala destra del Napoli di Vinicio, sfiorò lo scudetto nella stagione 1974/75

17 ottobre 2017



NAPOLI - Lutto in casa Napoli. Nella notte della grande sfida di Champions contro il Manchester City è scomparso Giuseppe Massa. Militò in maglia azzurra tra il 1974 e il 1978, totalizzando 102 presenze e 24 reti. Fu uomo simbolo della squadra allenata da Vinicio che importò in Italia il "calcio totale" di Michels e sfiorò lo scudetto nel 1975. Cresciuto nella Flegrea, iniziò la carriera da professionista nell'Internapoli, la squadra del Vomero che, alla fine degli anni Sessanta, militava in Serie C. Nel 1966 arrivò in Serie A con la maglia della Lazio, prima di passare all'Inter nel 1972.

Il ritorno a casa avvenne due anni dopo. Con la maglia del Napoli vinse la Coppa Italia e la Supercoppa Italo-inglese nel 1976, sfiorando la finale di Coppa delle Coppe l'anno successivo. Nel 1978 si trasferì all'Avellino, giocando la prima stagione in Serie A degli Irpini. Concluse la carriera nel 1983 con la maglia del Campania Ponticelli in Serie C. Sua figlia Azzurra ha seguito le orme paterne e milita nel Calcio Napoli Femminile.

© Riproduzione riservata