Venerdi 22 settembre 2017 02:59

Castel Volturno, Sarri incontra Maradona: «Mi inchino ai tuoi piedi»

18 gennaio 2017



CASTEL VOLTURNO  - «Mi inchino ai tuoi piedi». «Ma dai, alzati». Maurizio Sarri e Diego Armando Maradona si sono finalmente incontrati sul campo di allenamento di Castel Volturno. Il siparietto, andato in scena oggi pomeriggio, è stato raccontato da Sky Sport. Un incontro emozionante per il tecnico del Napoli, tifoso della squadra azzurra, che ha avuto modo di salutare il suo idolo. Tanto emozionante da volersi addirittura inchinare.


Maradona ha fatto irruzione sul campo sotto gli sguardi attoniti dei calciatori. Nessuno credeva ai propri occhi. Nazionali, abituati a giocare in Champions, eppure intimiditi dalla grandezza di Diego. Tanto da restare in disparte mentre l'ex capitano azzurro salutava Sarri. È stato lo stesso allenatore azzurro a chiamarli. «Oh sveglia, c'è Maradona! Potete andare», ha detto l'allenatore. I giocatori, con Hamsik in testa, si sono avvicinati per salutare il campione più celebrato della storia azzurra.

Articoli correlati

Festa grande al centro tecnico di Castel Volturno, è arrivato Maradona!
Maradona arriva a Castel Volturno, l’incontro con Sarri è da brividi

Maradona li ha abbracciati uno ad uno, sotto lo sguardo commosso del magazziniere Tommaso Starace, uno dei pochi sopravvissuti dell'epoca maradoniana. Per il gradito ospite c'è stato anche un gradito cadeau. Edo De Laurentiis gli ha consegnato una maglia del Napoli con il numero 10 e il suo nome.

© Riproduzione riservata