Venerdi 22 settembre 2017 22:47

Rinvio Lazio-Roma, il posticipo scatena la polemica a Napoli




Scoppia la polemica per la decisione di posticipare il derby della Capitale, Lazio-Roma si giocherà lunedì 25 maggio alle ore 18. Alla fine l'ha spuntata Claudio Lotito: il presidente biancoceleste aveva infatti chiesto lo spostamento della gara, ritenuta troppo ravvicinata alla finale di coppa Italia che la Lazio dovrà disputare mercoledì 20 maggio. In questo modo le due romane scenderanno in campo conoscendo già il risultato del Napoli, impegnato allo Juventus Stadium sabato 23 maggio. La decisione, che calpesta il principio della contemporaneità delle partite, non è stata accolta bene, in particolar modo dai tifosi napoletani: dopo il caso Iodice, con le minacce al dg dell'Ischia e le dichiarazioni sulle promozioni in serie A di Carpi e Frosinone, il rinvio della partita, oltre a dimostrare ancora una volta quanto ingombrante sia la figura di Lotito (che oltre a essere presidente della Lazio, vale la pena ricordarlo, ricopre anche il ruolo di consigliere della FIGC), rischia, a questo punto del campionato, di falsare irrimediabilmente la volata Champions. © Riproduzione riservata