Lunedi 23 ottobre 2017 21:02

Napoli-Inter ad alta tensione, Mancini attacca Sarri: «E’ un razzista, si deve vergognare»




NAPOLI - Scoppia la polemica tra Roberto Mancini e Maurizio Sarri al termine del match di coppa Italia tra Napoli e Inter, che ha visto i nerazzurri trionfare al San Paolo per 2-0: «Sarri è un razzista e si deve soltanto vergognare, persone come lui non dovrebbero stare nel mondo del calcio - ha dichiarato il tecnico dell'Inter ai microfoni della Rai - Avevo chiesto spiegazioni per i cinque minuti di recupero, e lui si è rivolto a me chiamandomi frocio e finocchio. Negli spogliatoi mi ha cercato per chiedermi scusa ma non posso accettare le sue scuse, in un paese come l'Inghilterra non gli farebbero dirigere neanche un allenamento». © Riproduzione riservata