Domenica 22 ottobre 2017 21:01

Napoli, sfida a Juve e Chelsea per Donsah. E’ la sorpresa di De Laurentiis?




Il Napoli è alla ricerca di rinforzi per il centrocampo. Dopo l'addio di Inler, passato al Leicester, e la cessione di De Guzman, prossima alla definizione, Sarri ha bisogno di un altro elemento per la mediana. Sul taccuino di Giuntoli c'è da tempo il nome di Jacopo Sala, mediano e all'occorenza esterno, che piace per la sua duttilità. Il Verona però spara alto, sugli 8-9 milioni, una richiesta che gela gli entusiasmi del club partenopeo. Il giovane centrocampista scaligero, però, non è l'unico ad interessare al Napoli. Nelle ultime ore si sono intensificati i contatti con il Cagliari per Godfred Donsah. Il mediano ghanese, 19 anni, piace a tantissimi club, non solo in Italia. Su di lui c'è da tempo la Juventus che lo prenderebbe a titolo definitivo per girarlo in prestito al Bologna che ha urgenza di completare la rosa prima dell'inizio del campionato. Marotta e Paratici non sono gli unici rivali di Giuntoli nella corsa al gioiellino del Cagliari. Anche il Chelsea di Mourinho un paio di giorni fa ha inviato degli emissari in Italia per tastare il terreno. Se a questi club si aggiungono Sampdoria, Fiorentina e Milan si rende l'idea di quanto sia ampia la concorrenza. Il Napoli, però, ci prova. La prima offerta avanzata al Cagliari è di sei milioni cash. La dirigenza sarda tentenna, nonostante qualche giorno fa il presidente Giulini aveva detto «non escludo che possa restare con noi. Sono convinto che quando terminerà tutta questa bagarre di mercato attorno a lui, un vero polverone messo su ad arte, solo allora il giocatore si concentrerà sul campionato e potrà rendere per quanto può». Se l'offerta salisse, anche di un milione e mezzo di euro, la concorrenza potrebbe essere bruciata. De Laurentiis ha promesso una sorpresa ai tifosi, possibile che si tratti proprio del giovane talento ghanese. © Riproduzione riservata