Martedi 06 dicembre 2016 06:44

Napoli-Besiktas, tifosi turchi espongono uno striscione offensivo




NAPOLI - Saranno circa 2500 i tifosi turchi questa sera al San Paolo per Napoli-Besiktas. L'area tra via Marconi e via Claudio è blindata dalle forze dell'ordine per permettere l' accesso alla tribuna ospiti senza correre rischi di ordine pubblico. A Napoli ci sono anche cinque poliziotti turchi per collaborare alla gestione del flusso di tifosi del Besiktas che, da ieri, si è riversato in città.

I sostenitori della formazione ospite, finora, non hanno fatto registrare particolari intemperanze. Si sono intrattenuti nell'area tra il centro storico e il lungomare di Chiaia, dove soggiorna la loro squadra, intonando cori, talvolta offensivi, ma senza trascendere in atti violenti o teppistici. L'unico momento di tensione si è verificato quando hanno esposto uno striscione recante un messaggio offensivo nei confronti della città di Napoli. La Polizia Municipale, intervenendo tempestivamente, ha fatto rimuovere  lo striscione.

© Riproduzione riservata