Giovedi 22 febbraio 2018 23:40

Jorginho, l’agente: «Non deve dimostrare nulla. Dà sempre il suo contributo quando Sarri ne ha bisogno»
Joao Santos: «Il mister fa giocare chi vede meglio in quel momento. Lui è tranquillo e sereno, tutti parlano bene del suo calcio».

20 febbraio 2017



Il procuratore di Jorginho, Joao Santos, ha parlato del suo assistito e degli azzurri ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli: «Penso che ieri il Napoli abbia fatto una bella partita. Una grande squadra ragiona così, ogni domenica per vincere. Ora la squadra è più tranquilla per affrontare la prossima partita».

«Jorginho è tranquillo e conosce il suo valore»

L’italo-brasiliano ha giocato da titolare con il Chievo. Ma c’è anche Diawara: «Quest’anno la rosa è più ampia, è buono per il Napoli. Il mister fa giocare chi vede meglio in quel momento. Con le sue caratteristiche Jorginho sarà a disposizione se ci sarà bisogno - continua l’agente -. L’equilibrio viene dalla tranquillità, lui conosce il suo valore». Il centrocampista azzurro sta vivendo un buon momento e il procuratore sa che è sempre pronto a fare la sua parte: «Lui è tranquillo e sereno, tutti parlano bene del suo calcio, Jorginho non deve dimostrare niente. Quando Sarri ha bisogno delle sue caratteristiche, lui dà sempre il suo contributo».

© Riproduzione riservata