Domenica 19 novembre 2017 00:25

Dimaro, 20 luglio. Affaticamento per Reina, assenti Britos e Zapata




DIMARO (TN) - Decimo giorno di allenamento in Val di Sole per il Napoli. Sotto un vero e proprio diluvio gli azzurri hanno disputato una partitella a cui ha preso parte anche Jacopo Dezi, centrocampista classe '92 reduce dalla vittoria alle Universiadi che mister Sarri vuole valutare bene prima di decidere un'eventuale cessione in prestito. In particolare spolvero anche l'altro baby Bifulco, autore di tante belle giocate sotto gli occhi di Saurini, tecnico della Primavera. La sfida si è caratterizzata per gli alti ritmi di gioco e la buona intesa tra i giocatori, che iniziano pian piano ad assimilare gli schemi dell'allenatore. Al termine della partitella lavoro tattico: giro palla, possesso, verticalizzazioni, simulazioni di rimesse laterali e conclusioni a porta, con il drone in volo nel cielo di Dimaro a riprendere dall'alto tutti i movimenti degli azzurri. Da segnalare nella giornata di oggi le assenze di Britos e Zapata, ormai sul piede di partenza (grande festa d'addio l'altra sera per il difensore uruguaiano), e di Pepe Reina: il portiere spagnolo ha accusato un affaticamento muscolare. Ancora differenziato per Hamsik e Strinic (il croato ha lavorato in palestra e in piscina), mentre David Lopez è rientrato in gruppo. © Riproduzione riservata