Venerdi 24 novembre 2017 15:47

Calciomercato, gli aggiornamenti sulle trattative del Napoli
Giuntoli e De Laurentiis sono alle prese con diverse negoziazioni. Tra acquisti e rinnovi si valutano le possibili cessioni.

21 giugno 2017



Mancano poco più di dieci giorni all'inizio ufficiale della sessione estiva di calciomercato. Eppure il Napoli è già alle prese con diverse e interessanti negoziazioni. Sembrerebbe praticamente concluso l'affare per l'acquisto di Adam Ounas, ala sinistra del Bordeaux. Nonostante l'inserimento della Roma, il club partenopeo avrebbe in pugno il calciatore. Situazione abbastanza simile per Thomas Foket. Giuntoli ha già un accordo con il terzino belga, manca solo l'ok di De Laurentiis. Il Napoli però deve riorganizzare la rosa per fare spazio al calciatore, che ha lasciato 10 giorni agli azzurri prima di valutare altre opzioni. Ancora più vicino al Napoli è l'esterno dell'Osasuna Alex Berenguer: anche lo spagnolo avrebbe già raggiunto l'intesa con il ds azzurro, resta il problema della lista dei 25. Si fa più intenso il pressing di Giuntoli per l'acquisto di Mario Rui. Secondo quanto riportato da Sportitalia, la Roma ha lasciato massima autonomia al terzino sinistro sulla decisione da prendere. Il portoghese avrebbe però già trovato un accordo con il Napoli. Il suo cartellino vale circa 10 milioni, probabile un incontro tra le due società. Ancora un'enigma il futuro della porta del Napoli. Resta in standby la situazione di Pepe Reina anche se, stando alle ultime indiscrezioni di mercato, si sta ancora valutando il rinnovo. La pista più calda resta quella di Alex Meret: il portiere di proprietà dell'Udinese potrebbe essere la soluzione che il Napoli sta cercando. Si riapre uno spiraglio per l'acquisto di Szczesny. Secondo il The Sun l'Arsenal avrebbe rifiutato l'offerta di 4 milioni della Juventus: una cifra irrisoria per il club inglese, che chiede almeno 15 milioni.

Sempre più vicino al rinnovo è Faouzi Ghoulam. Il Napoli ha però un bel po' di calciatori da cedere. Primi tra tutti Sepe e Rafael, pronti lasciare la maglia azzurra. Non vanno dimenticati De Guzman e Zuniga che rientreranno dai prestiti, così come non è da trascurare l'interesse dell'Udinese per il cartellino di Zapata e la non improbabile cessione di Pavoletti.

© Riproduzione riservata