Giovedi 24 agosto 2017 12:37

Hamsik: «Concentrati per domani, possiamo far bene anche senza ritiro»




CASTEL VOLTURNO (CE) - «Non siamo rilassati». Marek Hamsik è concentrato in vista della sfida di domani contro il Wolfsburg, nonostante il 4-1 dell'andata. Toni determinati e voglia di far bene nella conferenza stampa di presentazione del ritorno dei quarti di finale di Europa League. «Abbiamo fatto un buon risultato a Wolfsburg - ha ammesso Hamsik -, ma non è finita. Vogliamo ripetere la prestazione dell'andata, con tanta attenzione in fase difensiva». «Non abbiamo esultato per la fine del ritiro - ha spiegato il capitano azzurro -. C'è stato un confronto con tecnico e dirigenti, ora andiamo avanti, concentrati per la prossima partita. Siamo in grado di fare bene anche senza andare in ritiro, lo abbiamo dimostrato l'anno scorso». Sull'obiettivo della finale: «E' ancora lontano - ha dichiarato Hamsik -, dobbiamo andare avanti a testa bassa, consci delle nostre qualità. Vincere l'Europa League sarebbe una cosa grandissima. E' un trofeo di grande importanza, sarebbe un onore alzare la coppa». Il capitano del Napoli ha poi parlato delle sue prestazioni: «Sono soddisfatto dei miei numeri, il mio rendimento è buono. So di poter fare di più e poter migliorare, ma non mi posso lamentare. Ora si vede di più il mio apporto perché sto segnando e servendo assist, ma io cerco di fare sempre bene il mio lavoro». Il discorso si è spostato poi sulle prestazioni della squadra, «in una stagione ci sono sessanta partite - ha ricordato lo slovacco -, ci sta che qualcuna possa andar male. Questo è il calcio, ma noi cerchiamo di fare quanto meglio possibile». Scegliere tra Europa e campionato? Per Hamsik non se ne parla: «Non scegliamo tra campionato ed Europa League, vorremmo vincere la coppa e arrivare al terzo posto». © Riproduzione riservata