Martedi 21 novembre 2017 08:54

Calciomercato Napoli. De Laurentiis insiste per Tolisso, manca l’accordo con il Lione




Il Napoli, dopo aver rinunciato a Witsel e aver accantonato Herrera, prova l'accelerata decisiva per Corentin Tolisso. Il centrocampista del Lione, classe 1994, è il primo della lista per quanto riguarda il centrocampo. De Laurentiis, da Dimaro, sta seguendo con grande attenzione la trattativa. Il giocatore ha già dato un assenso di massima al Napoli sulla base di un quinquennale da 2,2 milioni di euro a stagione più bonus; resta da convincere il Lione. Non è facile, basta ricordare cosa successe con il patron lionese Aulas ai tempi della trattativa per Gonalons. Il Napoli, per ora, è fermo a 22 milioni di euro, il presidente francese ne pretende almeno 28, ed è poco disposto a fare sconti. Continua a dire che il Tolisso resterà ma, stavolta, il Napoli ha in mano l'assenso del giocatore. Se il nazionale francese comunicherà di voler lasciare il club, la trattativa si potrebbe sbloccare. Fermo restando che difficilmente Aulas abbasserà il prezzo. RESTA VIVA LA PISTA ROG - Oltre Tolisso, c'è un altro nome sulla lista di Giuntoli. Marko Rog della Dinamo Zagabria, apprezzato agli ultimi europei di Francia, piace tantissimo a De Laurentiis per la sua giovane età (classe 1995 ndr). Sul calciatore c'è anche la Fiorentina. Il ds viola Corvino, con l'aiuto del noto agente Fali Ramadani, sta cercando di conquistarsi un posto in Pole position nella corsa al giovane talento. Per prenderlo servono 10 milioni. Non sono pochi per un giovane di 21 anni. © Riproduzione riservata