Domenica 28 maggio 2017 03:10

Insigne saluta Salvatore, rugbista 15enne morto prematuramente




NAPOLI - «Ciao Salvatore. So che mi guarderai da lassù. Lorenzo». E' con questo post su Instagram che Lorenzo Insigne ricorda il giovane rugbista di Sulmona, Salvatore, 15 anni, scomparso prematuramente sabato scorso dopo una partita di rugby giocata sulle piste di Pizzalto, in Abruzzo. Salvatore con la sua squadra, il Sulmona rugby, aveva partecipato , insieme ad altre squadre  tra cui le due napoletane, Amatori Napoli rugby e Pirati di Nisida al torneo Roccaraso snow rugby tournament. Ma al ritorno dalla partita l'autista del pulmino, su cui viaggiava Salvatore, ha perso il controllo del mezzo andandosi a schiantare contro un albero sul piano delle Cinquemiglia e il giovane rugbista è morto sul colpo. Salvatore era un grande tifoso del Napoli ed in particolare di Insigne. Si rivedeva nel calciatore partenopeo sognando di diventare bravo e famoso come lui, ma nel mondo del rugby. © Riproduzione riservata