Mercoledi 23 maggio 2018 03:10

Koulibaly, l’agente: «Sta benissimo a Napoli, ma il rinnovo dipende dalla società»
Sui fatti di Bergamo: «Purtroppo il problema del razzismo esiste ancora negli stadi italiani: a quanto pare non si riesce a trovare una soluzione».

23 gennaio 2018

Bruno Satin, agente di Kalidou Koulibaly, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli. Tra le altre cose, il procuratore è tornato sui cori intonati a Bergamo contro il suo assistito, in occasione della gara contro l'Atalanta: «Purtroppo il problema del razzismo continua ad essere presente in Italia, sembra che la Federazione non riesca a trovare una soluzione».

Il trionfo

Una vittoria, quella contro gli uomini di Gasperini, molto importante per il cammino degli azzurri in questa stagione: «Il trionfo sarà importantissimo lo scudetto, sanno tutti quanto sia difficile vincere a Bergamo. La vittoria significa molto di più dei semplici tre punti».

«A Napoli sta bene, il gruppo è unito»

Non è mancata qualche parola sul futuro di Koulibaly, da sempre nel mirino delle più importanti squadre d'Europa. «Il mercato lo fanno i club. Kalidou, come ha dichiarato, sta molto bene a Napoli. Al di là del livello della squadra, c’è una bella amicizia nel gruppo: va tutto benissimo, sia in campo che fuori. Per quanto riguarda il rinnovo, sarà la società a decidere i tempi e l'offerta».

© Riproduzione riservata