Mercoledi 23 agosto 2017 00:44

Roma-Napoli, varato il piano sicurezza: misure senza precedenti, telecamere della Scientifica sul percorso dei bus




ROMA - E' stato messo a punto nella giornata di ieri il piano sicurezza per garantire l'ordine pubblico lunedì 25 aprile, in occasione della partita Roma-Napoli. Sono 2500 i biglietti messi  disposizione dei tifosi azzurri non residenti in Campania, ma nella Capitale sono attesi circa 5000 napoletani. Per questo motivo la Questura ha studiato un'alternativa che prevede l'apertura di un secondo settore ospiti, dove far confluire i tifosi azzurri che abbiano acquistato il biglietto di altri settori. Il servizio di sicurezza stabilito di concerto tra Questura, i carabinieri, polizia municipale, vigili del fuoco, l'As Roma, il Coni e la Guardia di Finanzia, è senza precedenti, e prevede l'utilizzo di telecamere della polizia scientifica lungo il tragitto delle navette che condurranno i tifosi napoletani all'Olimpico dal punto di raccolta, allestito a Saxa Rubra. Nonostante il divieto di vendita ai residenti in Campania, il timore è che frange estreme del tifo partenopeo possano ugualmente partire da Napoli. Le questure delle due città sono in costante contatto per scongiurare questa eventualità. © Riproduzione riservata