Domenica 20 agosto 2017 08:00

Roma fuori dalla Champions League, pioggia di milioni per il Napoli




La Roma saluta anzitempo la Champions League, eliminata dal Porto. Una sconfitta che fa esultare i ragionieri di Juventus e Napoli. Le entrate dei due club derivanti dalla Champions 2016/17 si moltiplicano. La mancata qualificazione della Roma nei preliminari permette al Napoli di intascare ben 22,5 milioni dal market pool, in base alla classifica dell’ultimo campionato di Serie A (la Juventus introiterà 27,5 milioni). Il piatto si è arricchito di almeno una decina di milioni, per il club azzurro, grazie alla debacle dei giallorossi. Tali entrate vanno ad aggiungersi ai 12 milioni derivanti dal bonus di partecipazione. A bocce ferme  il Napoli incasserà 34,5 milioni per la sola entrata nei gironi. Ora la partita si gioca sui restanti 50 milioni da dividere in base al percorso Champions. Molto dipenderà dai risultati della Juventus. Più faranno strada i bianconeri, meno incasserà il Napoli. E viceversa. La qualificazione agli ottavi di finale può valere altri 35 milioni (in caso di concomitante eliminazione del Napoli e della Juventus nel primo turno seguente i gironi) . L'approdo ai quarti, poi, farebbe entrare nelle casse del club azzurro un'altra decina di milioni. La somma totale derivante da premi e market pool va sommata alle entrate del botteghino che possono valere una cifra prossima ai dieci milioni. Una Champions che, quest'anno, potrebbe valere un centinaio di milioni per gli azzurri in caso di ingresso nei quarti di finale.