Lunedi 23 ottobre 2017 21:02

Milik: «Felice di essere a Napoli. Sarri è una persona speciale, sono qui grazie a lui»




In un'intervista concessa al sito della Uefa, l'attaccante Arek Milik ha rilasciato alcune dichiarazioni in cui ha parlato della sua esperienza a Napoli e del suo rapporto con l'allenatore azzurro Maurizio Sarri: «Il mister è una persona speciale, passa molto tempo ad insegnarci la tattica, questa è una cosa che non mi era mai capitato in nessun altro club in cui ho giocato. So che questa è una caratteristica del calcio italiano, anche se poi alla fine noi giochiamo un calcio molto offensivo e non tipicamente italiano, è un mix che mi piace molto. Giochiamo all'attacco, facciamo circolare il pallone e cerchiamo di renderci pericolosi appena possibile. Per me è difficile paragonare Sarri ad altri allenatori, preferirei non farlo. Sono semplicemente felice di essere qui e il fatto che ci sia lui in panchina ha contribuito a farmi scegliere questo club».