Calaiò: «Non vorrei mai punire il Napoli, ma è il mio mestiere»




NAPOLI - Una bellissima punizione dell'ex Emanuele Calaiò ha permesso al Genoa di pareggiare 1-1 al San Paolo. E' proprio l'Arciere a commentare la sua rete ai microfoni di Mediaset Premium a fine partita. «Non vorrei mai punire il Napoli - ha dichiarato Calaiò -, qui ho vissuto anni importanti. Questo però è il mio mestiere. Cerco di sfruttare le occasioni che mi concede l'allenatore, a me tocca farmi trovare pronto. Gilardino fuori? Non so se è dipeso da un problema fisico o da una scelta tecnica». Chiosa finale sugli obiettivi stagionali del Genoa «Europa League? Speriamo di arrivare a quota quaranta quanto prima, e garantirci la salvezza». © Riproduzione riservata