Giovedi 17 agosto 2017 09:54

Tensione alle stelle in Ucraina, la gara di ritorno si giocherà in campo neutro




Nella doppia sfida con il Dnipro il Napoli giocherà la gara di andata al San Paolo il 7 maggio, con il match di ritorno previsto sette giorni dopo, il 14 maggio. La partita, tuttavia, non si disputerà a Dnipropetrovsk, a causa dell'instabilità della situazione politica in Ucraina: la città è infatti situata nella parte orientale del paese, nell'omonima regione di Dnipropetrovsk, dove la tensione resta altissima. La gara avrà quindi luogo nella capitale, a Kiev, situata a ovest del paese e lontana dall'epicentro degli scontro. Il Napoli si giocherà il pass per Varsavia nello stadio Olimpico, di proprietà della Dinamo Kiev, eliminata dalla Fiorentina proprio ieri nei quarti di finale. © Riproduzione riservata