Mercoledi 15 agosto 2018 20:46

Sarri-De Laurentiis, il tecnico: «Smantellare la squadra? Non voglio rispondere al presidente»
Sarri non ci sta:«Penso che i giocatori del Chelsea siano fortissimi e devo ringraziare quelli del Napoli, perché se sono qui forse è grazie a loro».

24 luglio 2018

Che non si sia concluso nel migliore dei modi il rapporto tra Maurizio Sarri ed Aurelio De Laurentiis è cosa nota. Dopo l'arrivo di Ancelotti e il non facile approdo del tecnico toscano al Chelsea, continuano, seppur a distanza, i battibecchi tra l'ex allenatore del Napoli ed il presidente. Il numero uno della società partenopea ha raccontato, nei giorni scorsi, delle intenzioni dell'ex tecnico di portargli via alcuni giocatori. Non si è fatta attendere la replica di Sarri.

«Voglio ringraziare i calciatori del Napoli»

«Smantellare il Napoli? Non voglio più rispondere a De Laurentiis». Ha tuonato l'allenatore dei blues in conferenza stampa. «Penso che i giocatori del Chelsea siano fortissimi e devo ringraziare quelli del Napoli, perché se sono qui forse è grazie a loro - ha poi aggiunto -. Sono felice con i calciatori che abbiamo».

© Riproduzione riservata