Mercoledi 13 dicembre 2017 00:55

Non si placa la contestazione contro De Laurentiis: cori e offese dalle curve del San Paolo




NAPOLI - Non si placa la contestazione nei confronti di Aurelio De Laurentiis: in un San Paolo semivuoto, il popolo delle curve continua la sua battaglia contro il patron azzurro. Nel corso della partita con il Chievo Verona, dai settori popolari dello stadio si sono potuti ascoltare cori del tipo «De Laurentiis bagarino» e «De Laurentiis figlio di p...». Applausi e cori di incoraggiamento, invece, per l'allenatore Maurizio Sarri.