Martedi 22 agosto 2017 22:42

Icardi al Napoli. De Laurentiis promette film e milioni a Wanda Nara, c’è il sì




Il Napoli, dopo l'addio di Higuain, ha in mente un solo sostituto: Mauro Icardi. Nel pomeriggio di oggi il presidente De Laurentiis, accompagnato dall'amministratore delegato Andrea Chiavelli e dal ds Cristiano Giuntoli, ha raggiunto Milano dove ha incontrato Wanda Nara, moglie e manager del calciatore argentino e gli intermediari Ulisse Savini e Piano Letterio. L'incontro è durato circa un'ora. Il Napoli avrebbe riformulato la proposta già avanzata nell'incontro di Verona, portando l'ingaggio di Icardi a 6,5 milioni netti all'anno più i proventi dei diritti di immagine, per un totale di circa 10 milioni. Inoltre De Laurentiis avrebbe offerto a Wanda Nara di partecipare al prossimo film di Natale prodotto dalla Filmauro che dovrebbe intitolarsi 'Natale a Londra'. Nei piani del presidente ci sarebbe anche una linea di abbigliamento associata al calciatore argentino. De Laurentiis vorrebbe creare un vero e proprio "Brand Icardi", coinvolgendo anche la compagna nelle operazioni di marketing. La proposta del Napoli piace sia al calciatore che alla moglie. Wanda Nara avrebbe dato il suo assenso, garantendo la disponibilità a tenere in conto il trasferimento al Napoli. Resta da convincere l'Inter che considera Icardi incedibile. L'unico grimaldello che potrebbe far saltare la situazione è la volontà del giocatore. Se l'argentino dovesse mettersi di traverso, informando l'Inter di volere solo il Napoli, i cinesi di Suning - nuovi proprietari del club nerazzurro - si troverebbero in una situazione spiacevole. A quel punto la cessione sarebbe un'opzione da tenere in forte considerazione. Anche De Laurentiis è pronto a fare la sua parte per far cadere il muro interista: l'offerta iniziale di 42 milioni potrebbe salire a 50, più alcuni bonus. © Riproduzione riservata