Giovedi 21 settembre 2017 18:01

Zielinski e Milik non giocheranno gli europei Under 21, no del Napoli alla Polonia
Il Calcio Napoli ha comunicato alla federcalcio della Polonia che Milik e Zielinski non prenderanno parte alla prossima edizione degli europei Under 21

26 maggio 2017



Piotr Zielinski e Arkadiusz Milik non prenderanno parte ai campionati europei Under 21 che si giocheranno in Polonia a giugno. Il Napoli ha comunicato la decisione di non concedere i due tesserati attraverso una lettera del direttore sportivo Giuntoli alla federcalcio polacca. «Nel rispetto di quanto previsto dall’art.5.01, lettera H, del regolamento dei campionati europei che si riferisce al Fifa ‘Regulations on the Status and Transfer of Players’ non lasceremo partecipare i nostri giocatori».

La lettera inviata dal Napoli alla federazione polacca

«La competizione - scrive Giuntoli - non fa parte del calendario internazionale Fifa e non siamo obbligati a concedere i nostri tesserati. Abbiamo giocato più di 50 partite ufficiali nel corso di questa stagione, la prossima annata comincerà il 30 giugno e non possiamo rinunciare a Milik e Zielinski fino alla metà di luglio».

Boniek, presidente della federazione, ha preso atto della comunicazione: «Inutile piangere sul latte versato - ha dichiarato a Repubblica -, il Napoli ha diritto ad una decisione del genere. Posso comprendere i timori per Milik, reduce da un grave infortunio, ma non capisco il veto su Zielinski. Ho provato a parlare col Napoli, ma non c’è stato nulla da fare. Ce ne faremo una ragione».

© Riproduzione riservata