Mercoledi 13 dicembre 2017 00:58

Stadio San Paolo, de Magistris: «Siamo pronti per i lavori in ottica Champions»




NAPOLI - «Siamo sul pezzo, abbiamo fatto lo sforzo straordinario di mettere 25 milioni di euro ma, per essere immediatamente operativi, abbiamo bisogno del bilancio del Consiglio comunale. Siamo fiduciosi che venga approvato entro il 5 agosto». Così il sindaco di Napoli Luigi De Magistris sulla questione Stadio San Paolo a margine della consegna di una targa di onorificenza all'ex pallanuotista Sante Marsili. «Per accelerare i tempi abbiamo avuto l'ok dal credito sportivo che ci darà un'anticipazione - ha proseguito -. Per essere ancora più più rapidi abbiamo già pronti i progetti per iniziare a fare i lavoretti urgenti per l'inizio della Champions, parlo soprattutto della tribuna stampa e degli spogliatoi, poi siamo pronti subito dopo ad intervenire sui seggiolini, sui bagni e su tutto il resto». «Apriamo alla possibilità a ulteriori investimenti economici, dopo i 25 milioni da parte del Comune, senza contare il contributo che verrà dalle Universiadi. Aspettiamo fiduciosi anche il contributo progettuale ed economico della società calcio Napoli», ha concluso il sindaco. © Riproduzione riservata