Venerdi 24 novembre 2017 06:46

Zuniga si allena con l’Atletico Nacional, «è sempre bello tornare a casa»




Non ha raggiunto il ritiro del Napoli, ma si sta allenando in patria con l'Atletico Nacional, squadra in cui è cresciuto. Juan Camilo Zuniga è sempre più un caso. L'esterno colombiano ha chiesto (e ottenuto) al Napoli di potersi aggregare ai primi di agosto ma ha già ripreso la preparazione, con un'altra maglia. Un atteggiamento strano, visto che la squadra azzurra ha un nuovo allenatore e tornare al più presto vorrebbe dire iniziare a conoscere il gioco di Sarri e inserirsi in un contesto rinnovato. Zuniga, invece, è rimasto in Colombia, a lavorare agli ordini di Reinaldo Rueda, tecnico della formazione di Medellin. Il calciatore, oramai, è ai margini del progetto tecnico del Napoli. Qualora arrivasse un'offerta, sarebbe senz'altro ceduto. Ma, al momento, nessuno ha bussato alla porta del club azzurro. Zuniga viene da due stagioni in cui è stato falcidiato dai problemi al ginocchio e ha un contratto particolarmente oneroso, dati di fatto che lo rendono poco appetibile sul mercato. Il suo futuro è un'incognita ed è lo stesso calciatore a dichiararlo nel corso di una breve intervista rilasciata a Vavel. «Tornerò a Napoli, poi vedremo cosa fare. Ritornare in Colombia è sempre un piacere. Ringrazio i dirigenti e lo staff dell'Atletico Nacional che mi stanno permettendo di allenarmi per presentarmi in uno buono stato di forma alla ripresa della preparazione con il Napoli». © Riproduzione riservata