Mercoledi 18 ottobre 2017 02:05

Napoli-Inter, Sarri: «Partita importante, non sento pressioni. Mertens e Gabbiadini non ci saranno»




CASTEL VOLTURNO (CE) - Il tecnico del Napoli Maurizio Sarri ha rilasciato le seguenti dichiarazioni nella consueta conferenza stampa alla vigilia del big-match di domani sera: «L'Inter ha avuto fin qui un grande cammino, è una squadra solida in difesa ma ben dotata tatticamente, non so che atteggiamento adotteranno domani sera ma di certo non si chiuderanno. Sarà una bellissima partita e non sento nessuna pressione, incontri del genere è meglio arrivare a giocarli». «Loro sicuramente anno caratteristiche diverse dalle nostre - ha proseguito - Ma ciò non significa che giochi un brutto calcio. Sono messi meglio fisicamente, mentre noi prevaliamo a livello di esposizione di gioco. E' una squadra molto efficace e difficile da contrastare, sarà in lotta per lo scudetto fino alla fine». «Atleticamente i miei ragazzi stanno tutti benissimo e si allenano alla grande. Non cambieremo mai il nostro atteggiamento e a prescindere da tutto continueremo a giocare il nostro calcio. Quella di domani è senza dubbio una partita importante ma già a partire da martedì torneremo a lavorare come sappiamo senza pensare al risultato che otterremo domani sera». «Gabbiadini e Mertens sono vicini al rientro in gruppo ma domani non ci saranno - ha concluso Sarri - Marcatura a uomo su Jorginho? Siamo pronti ad affrontare qualsiasi atteggiamento dei nostri avversari. Chalobah è un buon interditore ma in fatto di costruzione di gioco non è ancora all'altezza della situazione». © Riproduzione riservata