Martedi 24 ottobre 2017 02:22

Napoli-Inter, l’Amarcord: dal miracolo del 1981 al boato di Beto




Napoli-Inter è la sfida che monopolizza l'attenzione del mondo del calcio. Sarà l'ennesimo capitolo di una storia che conta più di 100 precedenti tra la squadra azzurra e la Beneamata. Per rivivere le emozioni di questa sfida, abbiamo raccolto cinque partite che - più delle altre - sono rimaste nel cuore dei tifosi partenopei.

NAPOLI-INTER 1-0 - CAMPIONATO 1980-81

Il Napoli di Krol, Musella e Vinazzani, costruito per una tranquilla salvezza, batte 1-0 i campioni d'Italia in carica dell'Inter a aggancia la prima posizione in classifica a pari con Roma e Juventus. Un San Paolo stracolmo fa festa e inizia a sognare. E' uno sprazzo di gioia in una città prostrata dal terremoto del 23 novembre 1980.

NAPOLI-INTER 2-0 - CAMPIONATO 1989-90

Dopo il duello per il tricolore vinto dai nerazzurri di Trapattoni, Napoli e Inter si ritrovano al San Paolo a distanza di pochi mesi. Stavolta è 2-0 per gli azzurri che con le reti di Maradona e Careca consolidano il primo posto in classifica e si lanciano nella corsa che li porterà a vincere il secondo scudetto.

NAPOLI-INTER 1-1, 6-4 d.c.r. - COPPA ITALIA 1996/97

Non è più il Napoli di Maradona, ma una squadra operaia che lotta per la salvezza. E' invece già l'Inter di Moratti, imbottita di campioni comprati a peso d'oro. Le due contendenti si ritrovano contro nella semifinale di ritorno di Coppa Italia, dopo l'1-1 di San Siro. Il Napoli porta a casa una vittoria indimenticabile ai rigori in una partita tra le più belle del decennio per la formazione partenopea. Il goal di Beto resta ancora oggi nel cuore di tutti i tifosi azzurri.

NAPOLI-INTER 1-0 - CAMPIONATO 2007/08

L'Inter di Mancini è un rullo compressore che domina il campionato italiano ma perde al San Paolo contro il Napoli di Edi Reja. Gli azzurri, neopromossi in Serie A, infliggono una dura lezione ai nerazzurri portando a casa i tre punti grazie ad un goal di Zalayeta in un San Paolo stracolmo.

NAPOLI-INTER 1-0 - CAMPIONATO 2008/09

Passa un anno e stavolta sulla panchina nerazzurra c'è José Mourinho. Il Napoli, invece, è allenato da Donadoni. Il risultato, in ogni caso, non cambia. L'Inter è imbattuta in campionato ma deve pagare dazio al San Paolo dove è ancora Zalayeta a mandare all'inferno la squadra milanese. A fine partita è ancora una volta festa al San Paolo.