Giovedi 17 agosto 2017 19:36

Sciarpe neoborboniche sequestrate al San Paolo prima di Napoli-Empoli




NAPOLI - Sciarpe con effigi neoborboniche sequestrate dagli steward all'esterno dello Stadio San Paolo. L'episodio, avvenuto prima di Napoli-Empoli, è stato denunciato sui social dai sostenitori partenopee. Non è la prima volta che i tifosi lamentano sequestri di materiale con simboli di casa Borbone. Già in occasione del match di Europa League contro il Midtjylland circolarono vari post di denuncia in tal senso. In quell'occasione alcuni parlarono addirittura di minacce di Daspo da parte delle forze dell'ordine. Un atteggiamento che, qualora riscontrato, sarebbe particolarmente strano. Ostentare simboli borbonici non costituisce reato. Tali effigi, inoltre, sono tradizionalmente associate al Calcio Napoli. Già nel campionato 1971/72 lo stemma dei Borbone appariva sui biglietti e gli abbonamenti della società azzurra. © Riproduzione riservata