Martedi 21 novembre 2017 05:31

Napoli-Juventus, De Magistris: «Higuain? Oltre al fischio, la pernacchia ci sta tutta»
Il sindaco ironizza sull'arrivo di Gonzalo Higuain a Napoli. La prima delle due sfide con la Juventus è in programma domenica alle 20.45 al San Paolo.

31 marzo 2017



NAPOLI- Il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, ha parlato ai microfoni di Radio 1 nel corso del programma "Un giorno da pecora". Il primo cittadino ha commentato l'imminente doppia sfida tra Napoli e Juventus, e il ritorno del Pipita in città. «Higuain? Dubito che ci sarà qualcuno che non fischierà al San Paolo».

L'intervista

De Magistris, rispondendo alle provocazioni dei conduttori, ha detto che non andrà a prendere Higuain al suo arrivo e che non gli darà le chiavi della città. Ospitarlo a casa sua? Il sindaco non pensa sia una buona idea: «No e non gli converebbe. Cucino molto male, quindi potrei fare qualche errore». Domenica ci sarà la prima delle due gare contro i bianconeri e la prima volta al San Paolo dell'argentino da ex. Non troverà una bella accoglienza: «Sarà difficile trovare qualcuno che allo stadio non fischi Higuain. Se fischierò anch'io? Certo, si, perché sarò lì». Su Facebook, intanto, è già impazzato il gruppo "O' pernacchio a Higuain". Perché il pernacchio? Lo ha spiegato il primo cittadino: «Quest'anno ricorrono i 50 anni dalla morte di Totò e la pernacchia ha caratterizzato diversi dei suoi film. Quindi oltre al fischio, la pernacchia ci sta tutta». De Magistris ha detto che ribadito che sarà presente al San Paolo. Quale match vorrebbe vincere? «Entrambi, ma pronostici non ne faccio».

© Riproduzione riservata