Giovedi 23 novembre 2017 03:40

Napoli-Reina, addio vicino. Benitez lo aspetta al Newcastle
Si avvicina l'addio di Pepe Reina al Napoli. Oggi arriverà in città il suo manager Quillon, possibile che il portiere si accasi al Newcastle di Benitez

31 maggio 2017



Pepe Reina sta lasciare il Napoli. Una decisione difficile, sofferta ma inevitabile. Il ds Giuntoli è da tempo sulle tracce di un nuovo portiere. Il nome è in cima alla lista è Szczesny. Il portiere di proprietà dell'Arsenal, che ha vestito la maglia della Roma nelle ultime due stagioni, è ritenuto per caratteristiche la migliore scelta possibile. Gioca bene con i piedi e si adatterebbe senza troppi problemi allo stile di gioco azzurro. Il suo arrivo, però, taglierebbe fuori Reina che si ritroverebbe fuori dalla formazione titolare. L'ex portiere del Liverpool non sembra intenzionato a fare panchina, tenendo conto che il suo contratto scadrà a giugno 2018. Il Napoli gli ha già fatto sapere che, oltre quella data, non gli saranno riconosciuti i due milioni che percepisce attualmente. Per restare oltre il prossimo anno dovrebbe tagliarsi lo stipendio. E di molto. Una proposta che il portiere non ha preso bene. Se al quadro si aggiungono le parole di De Laurentiis durante la cena di fine stagione, viene fuori un mosaico in cui le tessere difficilmente torneranno al proprio posto.

Il futuro di Reina potrebbe essere in Inghilterra. Marca ha confermato l'interessamento del Newcastle di Rafa Benitez per il portiere azzurro. L'ex allenatore azzurro sarebbe pronto a mettere sul piatto quattro milioni di sterline (4,6 milioni di euro) per assicurarsi uno dei suoi fedelissimi. Benitez, per il momento, non si è esposto. «Ho un ottimo rapporto con Reina, è un grande portiere e un leader nello spogliatoio», ha spiegato il tecnico madrileno. Poi, però, ha preferito restare sul vago dinanzi alla possibilità di uno sbarco di Reina a Saint James Park: «Dobbiamo essere calmi, parlare con il club e decidere quali sono i nostri obiettivi». Oggi sbarcherà a Napoli Manuel Garcia Quillon, l'agente che cura gli interessi sia di Reina che di Benitez. Parlerà con la dirigenza azzurra. A meno di sorprese sarà un incontro per pianificare l'addio.

© Riproduzione riservata