Domenica 24 giugno 2018 14:31

Calciomercato, Jorginho non si sbilancia ma in Inghilterra non hanno dubbi: firmerà con il City
Il procuratore è stato chiaro: «Al Napoli è arrivata un'offerta dal City. In caso di accordo, valuteremo. Manchester sarebbe una meta irrinunciabile».

30 maggio 2018

Secondo quanto riportato dall'edizione odierna del The Times, il centrocampista del Napoli Jorginho è sempre più vicino al Manchester City. Stando alle ultime del quotidiano britannico, l'italo-brasiliano potrebbe firmare con gli inglesi già la prossima settimana.

Le cifre

Si parla già anche di numeri: il City avrebbe avanzato un'offerta di circa 45 milioni che il club di De Laurentiis avrebbe rifiutato (il patron azzurro ne vuole almeno 55). L'accordo, in ogni caso, non sembra essere lontano: il regista del Napoli potrebbe diventare uno dei Citizens per una cifra che si aggira intorno ai 48 milioni di euro più bonus. Questa è l'ultima offerta del City, che il presidente della società partenopea sembrerebbe intenzionato ad accettare.

Le parole del procuratore

Anche Joao Santos, agente del centrocampista, ha detto la sua sull'addio di Jorginho: «So che al Napoli è arrivata un'offerta dal Manchester City. Aspettiamo la risposta degli azzurri, che non mi risulta abbiano rifiutato - ha dichiarato il procuratore a TuttoMercatoWeb -. Se il Napoli troverà l'accordo, faremo le dovute valutazioni. Manchester sarebbe una meta irrinunciabile».

«Ancelotti? Il pensierino di restare c'è»

Intanto il calciatore azzurro non si è sbilanciato in tema calciomercato. Di seguito un estratto delle sue dichiarazioni rilasciate in conferenza stampa a Coverciano (dove si trovare in ritiro con la Nazionale, ndr): «Mercato? Adesso non ci penso, sono concentrato solo sulle prossime due partite dell'Italia. Per quanto riguarda Ancelotti, ho sentito solo grandi cose di lui ed è normale che il pensiero di essere allenato da lui ci sia. Ma non l'ho ancora sentito».

© Riproduzione riservata