Venerdi 20 aprile 2018 10:40

Napoli, Mertens ad un passo dal rinnovo: firmerà a breve

31 dicembre 2016



Sono in dirittura d'arrivo le trattative tra il Napoli e l'entourage di Dries Mertens per il rinnovo del contratto. Il belga, fresco vincitore del titolo di Calciatore dell'anno nel suo paese, sta per prolungare fino al 2020. Il nuovo contratto gli permetterà di raddoppiare lo stipendio. L'attaccante passerà dagli attuali 1,2 milioni a circa 2 milioni e mezzo. Nel contratto sarà prevista una clausola rescissoria di circa 45 milioni, valida solo dal 2018, quando il calciatore avrà 31 anni. Il rinnovo con il Napoli spegne le voci di mercato che volevano Mertens nel mirino di Inter e Real Madrid.

Le dolenti note

Se il rinnovo di Mertens è in dirittura d'arrivo, restano difficoltose le trattative con Insigne e Ghoulam. La questione relativa all'attaccante di Frattamaggiore è nota da tempo: le parti sono lontane e lo stallo, iniziato in estate, stenta a smuoversi. Gli agenti chiedono uno stipendio da top player, di circa 4,5 milioni, De Laurentiis non è disposto a spingersi oltre i 2 milioni e mezzo. Le parti si rivedranno a breve, la sensazione è che l'accordo possa chiudersi intorno alla cifra proposta dal club più una serie di bonus facilmente raggiungibili. Il fratello e agente di Ghoulam, Samir, continua a strizzare l'occhio al Bayern. L'algerino, che guadagna circa 800mila euro, chiede uno stipendio da tre milioni. Il Napoli non è disposto a spingersi oltre i due.

© Riproduzione riservata