Giovedi 17 agosto 2017 03:45

Anna Tatangelo, Carlo Conti l’ha scelta solo per riappacificarsi con Gigi D’Alessio

03 maggio 2017



Ancora si discute sul probabile ritocco che Anna Tatangelo ha sfoggiato alla prima puntata de I Migliori Anni, condotta da Carlo Conti. Il volto tiratissimo e gli occhi molto piccoli hanno provocato più di un dubbio tra il pubblico, che la cantante ha rapidamente sciolto giustificandolo come look sbagliato.

Eppure l'argomento più succulento riguardante la Tatangelo e la trasmissione in onda su Rai1 è proprio circa la sua partecipazione. Si mormora, infatti, che il ruolo di valletta sia stato in forse fino all'ultimo secondo. Come scrive Giuseppe Candela su Dagospia, Carlo Conti aveva in mente altri nomi, ma la scelta sarebbe ricaduta sulla cantante per tentare di riappacificare i rapporti con Gigi D'Alessio, dopo le numerose questioni del Festival di Sanremo.

Pare quindi che Anna Tatangelo abbia preso il posto della favorita Diletta Leotta per seppellire una volta e per tutte le discussioni che Gigi D'Alessio sollevò dopo la sua eliminazione dal Festival della Musica Italiana. Complice della scelta anche l'accordo saltato con Sky, azienda della giornalista Diletta Leotta. Che sia solo frutto del caso, dunque, la nomina a valletta di Anna Tatangelo a I Migliori anni o un accurato piano del conduttore Carlo Conti?

© Riproduzione riservata