Venerdi 18 agosto 2017 06:57

Caserta, prende a sprangate fratello e cognata per contrasti condominiali. Arrestato 51enne




CASERTA - Follia a Cervino dove un 51enne ha aggredito a sprangate il fratello e la cognata al culmine di una lite scaturita per contrasti condominiali. L'uomo è stato arrestato in flagranza di reato dai carabinieri della stazione di Santa Maria a Vico e della stazione di San Felice a Cancello intervenuti sul posto a seguito di una segnalazione.

Le due vittime, colpite ripetutamente con una spranga di metallo alla testa, sono state ricoverate in prognosi riservata all'ospedale di Maddaloni ma non sarebbero in pericolo di vita. Il 51enne è stato trasportato al carcere di Santa Maria Capua Vetere con l'accusa di lesioni gravissime aggravate.

© Riproduzione riservata