Mercoledi 20 settembre 2017 02:25

Orrore a Sestri Levante, 20enne disabile abusata ripetutamente da 6 uomini




SESTRI LEVANTE (GE) - Orrore a Sestri Levante, in provincia di Genova, dove sei uomini di età compresa tra i 35 e i 69 anni hanno ripetutamente abusato di una ragazza di 20 anni con disturbi mentali. Rapporti sessuali imposti con la forza o dopo averla fatta ubriacare, come riporta Il Secolo XIX. La vicenda risale al 2015 e si è protratta fino al 2016. ,I sei sono stati iscritti nel registro degli indagati per violenza sessuale e violenza sessuale di gruppo. La vicenda, come riporta Il Secolo XIX, si è svolta a Sestri Levante e si è protratta per diversi mesi, tra il 2015 e il 2016. Le indagini sono partite dopo che la ragazza, tornata a casa ferita, venne sottoposta ad alcuni accertamenti clinici in ospedale che evidenziarono la violenza sessuale subita.

Indagini a tutto campo

In seguito all'accertamento è stata quindi aperta un'inchiesta che ha portato i sei uomini ad essere inscritti nel registro degli indagati. Agghiaccianti i particolari emersi: i sei hanno ripetutamente abusato della giovane - il cui deficit mentale la porta ad avere comportamenti da bambina - in alcune circostanze anche in gruppo. In un'occasione, sembra, la scena sarebbe anche stata ripresa da un indagato col telefono cellulare. Al vaglio degli inquirenti con particolare attenzione la posizione di un 42enne, accusato di aver carpito la fiducia della vittima per poi attirarla ne suoi tranelli. Costui, inoltre, è accusato, in almeno un'occasione, di aver stuprato la 20enne in seguito a un suo rifiuto. Il pm ha adesso chiuso le indagini, e nelle prossime settimane chiederà il rinvio a giudizio dei sei.

© Riproduzione riservata