Martedi 19 settembre 2017 17:25

Danimarca, gli ultras del Brøndby lanciano topi morti contro i giocatori avversari




COPENAGHEN (Danimarca) - Ha del disgustoso l'episodio avvenuto ieri in Danimarca, dove alcuni tifosi del Brøndby hanno lanciato dei topi morti contro un calciatore del Copenaghen. Il fatto si è verificato a cinque minuti dal termine del match: gli ospiti erano in vantaggio per 1-0 quando Augustinsson si è portato sotto il settore occupato dagli ultras di casa per battere un calcio d'angolo. A quel punto il calciatore è stato bersagliato da un fitto lancio di oggetti e, appunto, di topi morti. La rivalità tra Brøndby (10 scudetti vinti) e il Copenaghen (11 titoli) è tra le più accese del campionato danese: adesso la squadra di casa rischia pesanti sanzioni per il gesto dei suoi tifosi.

© Riproduzione riservata