Martedi 22 agosto 2017 22:40

Varese, pensionato 65enne abusa sessualmente di un profugo extracomunitario




VARESE - Un uomo di 65 anni, pensionato ed incensurato, è stato denunciato per violenza sessuale ai danni di un giovane extracomunitario. L'anziano è infatti accusato di aver costretto sotto minaccia un ventunenne profugo a subire un rapporto sessuale: secondo quanto si apprende l'episodio - avvenuto a Tradate - si sarebbe verificato dopo che l'uomo aveva offerto al giovane extracomunitario un passaggio in macchina, per riaccompagnarlo alla struttura in cui è ospitato.

La violenza

Invece di dirigersi presso il centro di accoglienza il 65enne avrebbe invece raggiunto un'area boschiva, minacciando la vittima e costringendola a subire la violenza sessuale. L'extracomunitario ha però trovato il coraggio di denunciare il tutto e grazie alla sua testimonianza nelle scorse ore i carabinieri di Saronno sono riusciti a risalire nelle scorse ore all'identità del presunto aggressore e lo hanno denunciato.

© Riproduzione riservata