Mercoledi 25 aprile 2018 00:58

Scherzo o minaccia? Luca Abete morto su Wikipedia

23 gennaio 2017



NAPOLI - Scherzo di cattivo gusto o intimidazione? Fatto sta che Luca Abete è di nuovo nel mirino di ignoti che dopo aver creato una pagina Facebook sulla sua morte, ora lo danno per morto modificando la pagina a lui riservata su Wikipedia.

Una modifica che all'inviato "scomodo" di Striscia la Notizia non è passata inosservata. E' stato lo stesso Abete, infatti, che tramite la sua pagina ufficiale su Facebook ha reso noto: «Questo è il prezzo che son costretti a pagare coloro che con coraggio raccontano realtà scomode e taciute da tutti. Dopo la pagina Facebook sulla mia morte di qualche giorno fa, ecco una nuova intimidazione: hanno modificato così la scheda su Wikipedia che parla di me! Secondo loro domani dovrebbe essere il mio ultimo giorno...non hanno capito, invece, che siamo in tanti e... NonCiFermaNessuno!!!».

Su Wikipedia, l'inviato viene, infatti, dato per morto domani 24 gennaio 2017.

Tantissimi i messaggi di vicinanza e solidarietà al giornalista che ha rassicurato i suoi fan: «Combatto senza risparmiarmi anche quando provano a mettermi il bastone tra le ruote!».

 

© Riproduzione riservata