Venerdi 24 novembre 2017 10:12

Dramma familiare in Svizzera, morti tre napoletani




SVIZZERA - Tragedia familiare in Svizzera dove tre persone, tutte originarie di Napoli, sono state trovate morte in casa. Erano da poco passate le cinque del mattino quando una telefonata è giunta alla polizia di Interlaken in cui si segnalava una violenta lite in un villino di una zona residenziale di Unterseen.

Immediato l'arrivo sul posto della polizia cantonale bernese che si è ritrovata dinanzi ad una scena terrificante. Due persone giacevano a terra esanimi mentre una terza, pur essendo gravemente ferita, ha tentato di aggredire gli agenti. Lo stesso, dopo essere stato neutralizzato e condotto in elicottero in ospedale, è deceduto poco dopo il ricovero.

Dopo le prime indagini le forze dell'ordine sono risalite all'identità delle vittime, una coppia di coniugi napoletani residenti in Svizzera da circa 25 anni ed il fratello della donna. Ancora incerta la dinamica ed il movente, sull'accaduto indaga la procura pubblica dell'Oberland bernese.

© Riproduzione riservata