Giovedi 24 maggio 2018 08:22

«Pausa sesso durante l’orario di lavoro», la proposta arriva dalla Svezia

24 febbraio 2017

STOCCOLMA - Un'ora di pausa durante la giornata lavorativa, e per di più retribuita, per fare sesso. La proposta arriva da Per-Erik Muskos, consigliere comunale di Overtornea, nel nord della Svezia. Muskos ha avanzato una mozione per dare ai suoi concittadini la possibilità di usufruire di un'ora di pausa per tornare a casa e fare sesso con il proprio partner. Il consigliere, 42 anni, secondo quanto riporta il Mail Online, ha presentato la mozione con l'intenzione di «migliorare le relazioni personali» degli svedesi, sostenendo che «molti studi dimostrano che fare sesso giova alla salute».

© Riproduzione riservata