Giovedi 21 settembre 2017 17:45

Selvaggia Lucarelli e Alba Parietti, è guerra: «Sabato non sarò alla finale»

28 aprile 2017



Prosegue con toni sempre più accesi la lite tra Alba Parietti, concorrente di Ballando con le stelle e Selvaggia Lucarelli, membro della giuria. Gli scontri che le hanno rese protagoniste della semifinale della trasmissione condotta da Milly Carlucci si sono trasferiti sui social con una lunga serie di botte e risposte a suon di post e like.

Il colpo di grazia arriva da Selvaggia Lucarelli che avrebbe dichiarato a Davide Maggio: «Ho fatto presente alla produzione che non voglio trovarmi in uno show con un concorrente che ha pesantemente insultato e diffamato la sottoscritta e persone estranee a Ballando con le stelle ma colpevoli solo di essermi vicine, per cui o si torna al clima giocoso che amo e che mi diverte senza schegge impazzite, o io sabato mi godrò la finale da casa».

Un aut aut dunque al quale la Parietti non poteva rimanere indifferente. La risposta della showgirl arriva sul suo profilo Facebook dove attraverso un post ha spiegato: «E come è giusto, normale, logico che sia domani sera sarò all'Auditorium, tiferò per il più o la più brava, mi godrò con Milly, Anna Galiena e Giuliana, Martin e gli altri la finale, insieme alle persone che hanno condiviso questo periodo indimenticabile della mia vita. Sarò spettatrice di un bellissimo show a cui è stato emozionante partecipare. Come è previsto ... come è giusto .... parteciperò all'emozione che ci ha accompagnato ogni sabato con Roberta, Paolo, Sandro, Carolin ....Staro' con i miei compagni, i ragazzi della Ballandi, Rai, con i tecnici, maestranze, le mie sarte, le parrucchiere e truccatrici, le persone che hanno dato tanto, a volte con gli occhi pensierosi e stanchi. I ricatti e le pagliacciate le lascio a chi non ha altro..... a chi non ha storia umana e professionale. Buona giornata a domani».

Non resta dunque che aspettare la finale di domani sera e, considerati i presupposti, ci sarà un gran bello spettacolo.

© Riproduzione riservata