Mercoledi 18 ottobre 2017 18:33

Roma, esplode palazzina di due piani ad Acilia: persone sotto le macerie
Al momento risultano disperse quattro persone, tra cui una bambina di 8 anni e la mamma

28 dicembre 2016



ROMA - Una palazzina a due piani è esplosa questo pomeriggio ad Acilia, a sud-ovest di Roma, precisamente al civico 36 in via Giacomo della Marca. L'esplosione si è verificata attorno alle 14, e il boato, avvertito distintamente nei quartieri limitrofi, è stato talmente potente che ha danneggiato gli infissi degli edifici vicini.

Ansia per i dispersi

Secondo quanto si apprende ci sarebbero famiglie rimaste intrappolate sotto le macerie. Al momento risultano disperse quattro persone, tra cui una bambina di 8 anni e la mamma. I soccorritori sarebbero però in contatto con la piccola, che da sotto i calcinacci interagisce con loro. Altre due persone sono invece state estratte vive, seppur ferite in maniera seria, e si trovano adesso ricoverate in ospedale. Sul posto stanno operando i vigili del fuoco, tre ambulanze e una eliambulanza, carabinieri e polizia. La deflagrazione è stata probabilmente dovuta a una fuga di gas in uno dei due appartamenti del piano superiore

© Riproduzione riservata