Mercoledi 18 ottobre 2017 21:56

Allarme meningite, 70enne di Aversa trasferita d’urgenza al Cotugno di Napoli

01 marzo 2017



NAPOLI - Nuovo caso di meningite a Napoli, dove una donna di Aversa, in provincia di Caserta, di 70 anni è adesso ricoverata all'ospedale Cotugno dopo il trasferimento dal pronto soccorso del nosocomio di San Giuseppe Moscati.

La donna versa in condizioni preoccupanti essendo già affetta da cirrosi epatica.

Giunta in ospedale con febbre molto alta, i medici dopo aver escluso la possibilità di encefalite, le hanno diagnosticato la meningite provvedendo immediatamente al trasferimento all'ospedale dedicato alle malattie infettive di Napoli. Qui la 70enne è ora in osservazione.

Nel frattempo all'ospedale di Aversa è scattata la profilassi.

 

© Riproduzione riservata