Martedi 24 aprile 2018 18:06

Napoli. In fuga dopo la rapina, due extracomunitari in manette




NAPOLI - Un 20enne e un 21enne extracomunitari, entrambi di nazionalità marocchina, sono stati arrestati a Napoli con l'accusa di rapina aggravata in concorso e resistenza a pubblico ufficiale. L'episodio è avvenuto la scorsa notte in via Soprammuro: è stato lì che alcuni agenti di polizia del commissariato Vicaria Mercato hanno udito le urla disperate di due donne e, nelle loro immediate vicinanze, tre extracomunitari, di cui uno armato di coltello e con le borse appena sottratte alle vittime. E' scattato quindi un rocambolesco inseguimento, al termine del quale i militari sono riusciti ad acciuffare i due malviventi, uno raggiunto in via Gabella della Farina, l'altro poco distante, nei pressi di Porta Nolana. Il maltolto è stato restituito alle donne, ma del terzo complice, per ora, nessuna traccia.

© Riproduzione riservata