Venerdi 20 ottobre 2017 18:00

Tentata rapina in casa del sindaco di Acerra, l’antifurto mette in fuga i ladri




ACERRA - Nottata di paura per il sindaco di Acerra, Raffaele Lettieri. Ignoti hanno tentato un furto nell'abitazione del primo cittadino, cercando di introdursi in casa durante la notte. Dopo aver scavalcato il cancello di ingresso hanno tentato di entrare ma sono stati messi in fuga dall'allarme antincendio e dall'intervento di una pattuglia dei carabinieri. Sul posto è intervenuta anche la polizia che, di concerto con i militari dell'Arma, ha dato il via alle indagini. Il tentato furto in casa di Lettieri arriva ad un mese di distanza da alcuni episodi intimidatori nei confronti del sindaco come l'apparizione di alcune scritte sui muri del Municipio e in prossimità della sua abitazione. In precedenza era stata fatta scoppiare una bomba carta proprio in prossimità della dimora. Tutti episodi che il primo cittadino di Acerra ha denunciato alle forze dell'ordine. © Riproduzione riservata