Mercoledi 23 agosto 2017 21:31

Napoli. Due persone investite in via Ponte dei Francesi, una terza muore per lo shock

02 febbraio 2017



NAPOLI - Tragedia in via Ponte dei Francesi, tratto di collegamento tra l'area portuale e San Giovanni a Teduccio. Un pirata della strada ha investito due persone, trascinandole per alcuni metri. Una terza persona, di 62 anni, ha tentato di inseguire l'automobile ma è stata colta da malore e si è accasciata al suolo. Le vittime dell'investimento erano sul posto per un sit in di protesta all'esterno degli uffici del provveditorato scolastico, indetto da alcuni lavoratori di una ditta di pulizie.

Sul posto sono intervenute le ambulanze del 118. Le due persone investite sono state trasportate al Loreto Mare e al Cardarelli, dove il personale sanitario ha riscontrato diversi politraumi. L'uomo colpito da malore, invece, non ce l'ha fatta. Trasportato d'urgenza all'ospedale di via Vespucci, è morto per arresto cardiaco.

Il fatto ha scatenato le proteste dei manifestanti che si sono spostati in via Reggia di Portici, nei pressi dell'imbocco dello svincolo autostradale, chiedendo giustizia. Il traffico è andato in tilt fino a quando la polizia ha ristabilito l'ordine. La caccia al pirata della strada si è conclusa intorno alle 13 la polizia ha intercettato un uomo di 67 anni. Gli agenti lo hanno accompagnato al commissariato Vasto. Guidava una Bmw Serie C.

© Riproduzione riservata