Domenica 19 novembre 2017 09:33

Evade i domiciliari al Pallonetto per litigare con la moglie. Torna in carcere

02 marzo 2017



NAPOLI - E' evaso dai domiciliari per litigare con la moglie. Protagonista un uomo di Napoli di 43 anni che, dopo l'arresto per possesso di cocaina e hashish, era finito ai domiciliari presso la propria abitazione al Pallonetto Santa Lucia.

Il 43enne avrebbe dovuto attendere in casa il giudizio con il rito direttissimo ma i militari dell'Arma lo hanno bloccato in provincia, a Cercola, nell'abitazione della ex, con la quale stava litigando. Il giudice, in seguito all'evasione, ha disposto nuovamente la detenzione in carcere.

© Riproduzione riservata