Giovedi 24 agosto 2017 12:33

Molesta tre ragazzine in piazza Garibaldi, rischia il linciaggio della folla




NAPOLI - Succedeva nella serata di ieri, nei pressi della stazione centrale di Piazza Garibaldi, dove un uomo di 57 anni è stato sorpreso in flagranza di reato mentre molestava verbalmente e fisicamente tre minorenni. Il fatto si è consumato proprio a ridosso del quartiere di Vicaria, a pochi passi dal McDonald's dove le tre ragazzine - di età compresa fra i 10 e i 12 anni - si erano recate a mangiare un panino. Uscite dal ristorante, le povere vittime si avviavano verso le proprie abitazioni, site a poche decine di metri, quando sono state avvicinate dall'uomo che le ha prima importunate verbalmente, chiedendo se fossero sole e se ci fosse qualcuno a casa ad attenderle, poi allungando le mani verso le loro parti intime. Una scena raccapricciante, alla quale ha assistito un passante che ha immediatamente allertato la polizia, la quale è prontamente intervenuta sul posto con un'unità della sezione volanti del commissariato di polizia del quartiere Vicaria-Mercato. Durante la battuta d'arresto, tuttavia, ci sono stati attimi di tensioni quando alcune donne del quartiere, accorgendosi di cosa stesse succedendo si sarebbero riversate in strada nel tentativo di linciare l'orco. La polizia è comunque riuscita ad evitare il peggio, traducendo il maniaco nella casa circondariale di Poggioreale, in attesa di esser processato per il reato di violenza sessuale. ©Riproduzione riservata