Martedi 12 dicembre 2017 20:49

Orrore a Marano, abusi sessuali su un ragazzino: 67enne ai domiciliari

02 giugno 2017



Un uomo di 67 anni, colpevole di aver ripetutamente abusato sessualmente di un ragazzino di tredici anni, è stato posto agli arresti domiciliari dai carabinieri di Marano su ordine della Procura di Napoli nord. I fatti oggetto delle indagini, scattate dopo la denuncia dei genitori del minore, si sono verificati nel marzo scorso, in contesto domestico. L'uomo, di nazionalità italiana, è il marito della collaboratrice domestica della famiglia e spesso era solito recarsi nella casa dei datori di lavoro della moglie.

© Riproduzione riservata